Finalmente è uscito il nuovo CD del GvA 2004

Ve ne sarete sicuramente accorti perchè oggi 24 gennaio 2005 dovrebbe essere arrivato in tutte le vostre cassette delle lettere...

"Farò del mio cuore una lode" è il titolo del brano di Padre Gennaro Becchimanzi che ci ha fatto cantare a squarciagola la lode al Signore, nella coinvolgente atmosfera del 25° convegno "Giovani verso Assisi" ed è inevitabilmente anche il titolo del CD che raccoglie i brani più significativi cantati al convegno. Un CD che racchiude un sacco di roba. La Spiritualità dei canoni di Taizè.
Il ricordo dei primi convegni (per chi li ha vissuti) nel brano "Siamo arrivati" ripreso e rispolverato appositamente per l'anniversario del 25° GvA.
La gioia del lodare il Signore nel "Farò del mio cuore una lode" che ha risvegliato tutti i nostri cuori. La maestosità dell'"Alleluia lode Cosmica". La potenza del "Cantico dei redenti" che ha fatto arrossire le gole dell'assemblea e le mani dei percussionisti.
La spiritualità francescana nel "Cantico delle creature".

 
L'atmosfera medievale del "Laudar vollio". La bellezza della semplicità del "Segni del tuo amore".La professionalità ed il sorriso di Padre Gennaro Becchimanzi :direttore, maestro, guida spirituale e anima del coro. Poi la musica, fiumi di note che avvolgono impreziosendo i brani eseguiti.  

 

E' bene evidenziare un elemento che per errore non è stato evidenziato nella copertina, tutte quelle bellissime note sono scaturite da quella testa musicale che è Stefano Puri (che al posto dei neuroni ha delle biscrome) ideatore di tutti gli arrangiamenti, che ringraziamo per il suo prezioso lavoro.

 

 

Inoltre troviamo le voci i suoni ed i volti di tutti coloro che hanno contribuito a scrivere e a colorare con il loro servizio ed il loro impegno una splendida pagina, la venticinquesima del convegno Giovani verso Assisi.C'è anche qualcosa che non si vede e non si sente ma che è presente e consistente, è l'aiuto che grazie a voi la MaGiCoStè da alla missione dei Frati minori dell'Abruzzo in Burkina Faso.

 

 

Ma nel CD c'è soprattutto l'emozione vissuta nei giorni del convegno e quindi una piccola parte di quella "pietra di gioia" che Padre Gennaro ci consiglia di tenere sempre nel nostro cuore.

Come avete visto c'è tanta roba e forse anche di più, se rovistando nel cofanetto trovi altre cose........ codividile nel LibroCoro e così anche pareri, consigli, critiche, pensieri, idee, proproste, ecc.........

Gio